La medicina, in senso lato è la scienza che si occupa della salute della persona. Essa è strettamente collegata con le altre discipline che si occupano ad ampio raggio del benessere, della prevenzione, della diagnosi e della cura di ogni persona.

La scienza medica ha come specifico oggetto tutti quei fenomeni che possono intervenire ad alterare le normali funzionalità dell’organismo umano: lo scopo principale è dunque quello di mantenere o ripristinare mediante i dovuti mezzi clinici e/o terapeutici, lo stato ottimale delle condizioni di salute.

Come sappiamo, la mente molto spesso agisce una forte influenza sul corpo, le patologie psicosomatiche sono molteplici ed oggi sempre più riconosciute: medicina e psicologia percorrono strade parallele e dirette al medesimo obiettivo.

dermatologiaLa dermatologia e’ la branca specialistica che studia le malattie della pelle, dalle forme semplici alle più complesse, dai banali cosiddetti “funghi” alle verruche, alle forme piu’ difficili da trattare quali la psoriasi, le dermatiti fino ai melanomi e le forme tumorali cutanee.
La pelle costituisce l’organo più esteso del corpo e ovviamente il più visibile. Sebbene alcune malattie dermatologiche riguardino esclusivamente la pelle, molte altre sono la manifestazione di un disturbo sistemico, ovvero che interessa diversi tessuti o organi del corpo.
Presso il Centro Clinico Albano Laziale, lo specialista dermatologo esegue la mappatura dei nei e valuta e tratta tali situazioni patologiche.

downloadhLa Gastroenterologia è quella branca medica che si occupa dello studio e della cura delle patologie riguardanti l’apparato digerente. Questo tipo specifico si studio, ha ambiti di competenze particolarmente vasti: di conseguenza il Paziente si rivolge allo specialista, ovvero il Gastroenterologo, per un numero molto ampio di problematiche.
Qui, al Centro Clinico Albano Laziale, lo specialista gastroenterologo eseguirà una attenta valutazione diagnostica ed andrà ad approfondire molteplici aspetti del paziente: a partire dalla storia clinica, passando per la valutazione delle problematiche gastroenterologiche esistenti, fino ad arrivare alle considerazioni circa la familiarità, lo stile di vita, la sintomatologia riferita, le eventuali malattie già note e l’esame obiettivo del paziente.

fisiatria-150x150La Fisiatria è una disciplina medico-specialistica ed è operante nei postumi e negli esiti delle malattie traumatologiche, ortopediche, reumatologiche, neurologiche, otorinolaringoiatriche, respiratorie, urologiche, cardiologiche, dermatologiche, angiologiche.
A seconda del problema riferito, il fisiatra valuterà l’articolarità del segmento interessato, la forza muscolare, la sensibilità, la presenza o meno di dolore spontaneo o provocato dai movimenti, la presenza o meno di arrossamento o gonfiore dell’ articolazione, a seconda del tratto interessato.
Ogni articolazione ha dei test di valutazione specifici, che vengono eseguiti direttamente presso il Centro Clinico Albano Laziale.

medicina-legaleIl medico legale è uno specialista che si occupa di valutare percentualmente il danno biologico residuo del soggetto danneggiato. Il medico legale, attraverso una visita medica, stabilisce se e quanto un soggetto ha subito un danno che ha determinato un esito invalidante. Quindi rilascerà accurata e dettagliata relazione individuando un rapporto di causalità tra disturbi soggettivi e obiettività clinica e sinistro subito, per concludere con la valutazione quantitativa del danno biologico residuo, dei periodi di inabilità e delle spese sostenute.

Chi ha necessità di una visita medico-legale? La visita e la relazione medico-legale sono indispensabili a quei soggetti che devono effettuare visite medico-legali presso fiduciari di società di assicurazione per ottenere risarcimenti a seguito di incidenti stradali. La visita e la relazione medico-legale sono indispensabili anche a quei soggetti che hanno contenziosi con le società di assicurazione che non vogliono o vogliono solo parzialmente risarcire il danneggiato anche se hanno già un avvocato che ha aperto una causa avanti il giudice istruttore o di pace.

audio2L’audioprotesista è il professionista sanitario che si occupa della prevenzione, correzione e riabilitazione dei problemi uditivi.
Dopo un primo incontro conoscitivo informale ed a seguito di un test audiometrico completo, che gli permetterà di avere informazioni dettagliate sulla reale capacità uditiva del paziente, sceglierà in accordo con quest’ultimo la soluzione acustica migliore. Seguirà un periodo di adattamento durante il quale il professionista farà in modo che si ottenga sempre il massimo dal proprio apparecchio acustico.

Angiologo-Angiologia L’angiologia è una branca della medicina che si occupa dello studio dell’anatomia e delle patologie che colpiscono i vasi sanguigni e quelli linfatici; si occupa altresì della modifica dei fattori di rischio nel caso di valori alti di colesterolo e pressione sanguigna.
Le patologie che colpiscono i vasi arteriosi sono molteplici, tra i quali l’aneurisma, l’aterosclerosi e la dissecazione dell’aorta, la trombosi e l’embolia.
Tra le patologie che riguardano i vasi venosi segnaliamo le vene varicose, l’insufficienza venosa cronica e la trombosi venosa.
L’angiologo effettua un’accurata visita, anche con l’ausilio di strumenti quali l’ecodoppler, al fine di  curare una patologie già manifesta o come strumento di prevenzione per diagnosticare e trattare in fase iniziale eventuali criticità relative al settore arterioso e venoso.
L’angiologo effettua inoltre la scleroterapia che consente di ridurre le teleangectasie (capillari visibili) degli arti inferiori mediante l’iniezione, al loro interno, di un liquido “irritante” che produce la coagulazione dei vasi trattati e il loro conseguente assorbimento.